Lettera del Presidente Novembre 2021

Cari amici,
Novembre è per il nostro club un mese particolarmente intenso. Ai cinque martedì previsti dal calendario, si aggiungeranno eventi chiave della programmazione rotariana, il più importante dei quali sarà la visita del governatore distrettuale Fernando Damiani, prevista per mercoledì 24.
Per l’occasione, non solo i membri del consiglio, i presidenti delle commissioni saranno chiamati a prepararsi e intervenire all’incontro, ma ogni socio che interverrà alla conviviale riceverà messaggi importanti sul senso della partecipazione al club, sul ruolo che è chiamato a ricoprire, facendo parte della famiglia rotariana.

In particolare, l’attenzione del mese di novembre sarà dedicata alla Rotary Foundation, lo strumento che consente di realizzare concretamente le finalità del Rotary International e, a cascata, indirizza e sostiene la missione di ogni singolo club. Vi invito a riflettere, nelle pagine che seguono,

sulla lettera del governatore che ricorda il significato e le funzioni dell’istituzione.

A fine mese, lunedì 29, alle 21 avremo un altro evento che rientra nelle programmazioni rotariane. Il governatore nell’ambito di una specifica attenzione destinata alla musica, ha chiesto di realizzare un evento destinato ai club territoriali. Su suggerimento del futuro socio, il maestro Gabriele Giacomelli, allestiremo un evento particolare: la visione di un grande film dell’epoca del muto, accompagnando la proiezione con musica eseguita dal vivo. Ricreeremo l’ambiente in cui i nostri nonni trascorrevano le serate di svago agli inizi del XX secolo. Quando il cinema era in bianco e nero e senza sonoro e un pianista – nel nostro caso, un organista – accompagnava con le note la narrazione della pellicola. Abbiamo scelto con cura il film, la sede della serata e lo strumento musicale che sarà utilizzato. Il film sarà l’Inferno di Dante, vero e proprio kolossal prodotto in Italia nel 1911 in occasione del 50o dell’Unità del Paese: una pellicola considerata tecnicamente d’avanguardia, per l’epoca, considerato il ricorso agli effetti speciali che il testo e la particolare ambientazione richiedono. Vedremo il film nella versione restaurata dalla Cineteca di Bologna nel 2007.

La serata si terrà nella chiesa di San Francesco a Prato (interessata da lavori in corso), dove Ferruccio Bartoletti eseguirà all’organo Ghilardi e Lorenzini, restaurato nel 2019 grazie al contributo del Rotary club Prato. Avremo l’occasione di ascoltare lo strumento che fu rimesso a nuovo grazie all’iniziativa dei past presidents Paola Mannelli e Riccardo Rossi e ammirare un film unico nel suo genere. La trasposizione in pellicola dell’opera dantesca è il sogno rimasto irrealizzato dei più grandi registi. L’evento è inserito nel cartellone del Festival di musiche per organo Domenico Zipoli.

Le prime due conviviali del mese, pomeridiane, avranno come protagonisti nostri soci, valorizzando le competenze che rappresentiamo e stimolando il dibattito nel club. Alessandro Bensi, consigliere nazionale dei Consulenti del lavoro parla della situazione occupazionale del paese e del distretto con sguardo allo Smart working e agli effetti che il reddito di cittadinanza ha sul mondo del lavoro. Martedì 9 i soci Sandro Ciardi e Leonardo Farsetti dialogheranno sulla situazione del Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci.

A metà mese, martedì 16, su proposta delle socie Claudia Daneri e Daria Orlandi tratteremo il tema della maternità prematura. Ospiti la giornalista Serena Burioni e Pierluigi Vasarri, direttore dell’unità di pediatria dell’ospedale Santo Stefano ci occuperemo dei bimbi che vengono al mondo con peso minimo e sviluppo incompleto e da un lato la medicina, dall’altro l’umanità del personale medico e volontario accompagnano alla crescita e alla vita normale. La serata si svolgerà alla vigilia della Giornata mondiale della maternità prematura, del 17 novembre.

Questo mese, anche due eventi cui i soci partecipano volontariamente: la consueta gara di endurance kart che dal Mugello si sposta quest’anno al Circuito di Siena.

Infine, alla vigilia della proiezione del film L’Inferno di Dante nell’ambito del festival Zipoli, sabato 27 siamo invitati alla visita all’organo Ghilardi e Lorenzini nella chiesa di San Francesco. La visita sarà guidata da Gabriele Giacomelli.

Buon Rotary a tutti!

Piero Ceccatelli

Icona

Bollettino Novembre 2021 1.41 MB 17 downloads

...